Il turismo esperienziale è un nuova frontiera a cui stanno puntando operatori del settore, regioni e strutture ricettive. Progetto che fonda la radici sulle tradizioni, sulle relazioni, sull'accoglienza e sull’ospitalità che noi Siciliani abbiamo nel DNA.

Un esempio a Marzamemi e il Comune di Pachino investono sul turismo emozionale. È infatti partito il progetto promosso da ComuniAmici che punta ad emozionare i potenziali visitatori con la tecnologia immersiva e non creare false aspettative sui luoghi. Sono convinta nel perseguire un unico obiettivo: lo sviluppo della nostra terra attraverso la promozione e la valorizzazione delle origini storiche e della identità culturale della nostra Isola, una costruttiva interazione tra cultura, storia, arte, tradizioni e turismo.
Sviluppando attività protese alla salvaguardia della identità storica e quindi alla consapevolezza delle nostre origini, del nostro passato, per comprendere meglio il presente e sapere progettare il futuro.

Dormire a Piazza Armerina 

Soggiornare a Piazza Armerina è un'occasione per sperimentare un viaggio ricco di gioielli come la Villa Romana del Casale, l’antica polis di Morgantina, il castello di Lombardia, arriveranno nell’antica Piazza Armerina, col suo centro storico che è un tripudio di barocco, bellissime chiese.
Il B&B Kimera sposa la filosofia del gusto accompagnata da un'ospitalità esperienziale curata da Elena Rita proprietaria del B&B al centro Sicilia le cui camere sono SUITE di grande confort e incastonate al centro storico proprio sotto il Duomo della città.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok